Chi siamo

Crete pièce unique è un progetto nato dall’idea di tre professionalità diverse: la professionalità nel mondo delle arti applicate e del progetto di Carlo Pastore, designer per diverse aziende italiane e estere ed Elisabetta Bovina, designer e curatrice, già direttrice di una rivista di arti applicate per Sole24 Ore con l’esperienza commerciale nel mercato dell’arte di Giovanni Bolognini, già direttore di importanti showroom di antiquariato e arte contemporanea.

Luogo per la sperimentazione e la ricerca nell’ambito delle Arti Applicate e del design, è affiancato dallo studio-laboratorio ELICA di Pastore & Bovina,  il link ideale per le numerose attività legate all’arte al design e all’illustrazione che si svolgono a Bologna.

Il progetto Crete pièce unique è partito dall’ ex Ghetto ebraico di Bologna per proseguire in via San Felice in quella che fu la sede della storica vineria “La Vinicola“; uno spazio in cui è possibile trovare ceramiche artistiche e di design realizzate a pezzo unico, tessuti, oggetti d’arredo e gioielli contemporanei spesso accostati al lavoro di affermati artisti di fama internazionale. Una vetrina del ”fatto a mano in Italia” che si apre sull’annesso laboratorio in cui ceramica legno e metallo si trasformano sotto gli occhi del visitatore.