Plat du jour > CINQUEMILA CHILOMETRI AL SECONDO…

manuele fior per elica

CINQUEMILA CHILOMETRI AL SECONDO… SU PERCORSO CERAMICO

Le illustrazioni di Manuele Fior tradotte in ceramica da studio ELICA
Crete – pièce unique, 15 febbraio – 10 marzo 2013

Il fumetto incontra la ceramica allo studio ELICA, specializzato in design ceramico, attraverso la realizzazione di una serie di piatti dedicati alla nona arte.

In occasione di BilBOLBUL è stato chiesto a Manuele Fior, uno dei protagonisti della VII edizione del festival, di realizzare dei disegni appositamente per la rassegna “Plat du Jour”, progetto curato da Crete - pièce unique, che ha già coinvolto artisti visivi come Marina Gasparini, Concetto Pozzati e Flavio Favelli e che ancora, dopo la realizzazione dei piatti di Francesca Ghermandi, lo scorso anno, si apre anche al mondo del fumetto.

I disegni di Fior sono stati fedelmente riprodotti su porcellana con la decorazione a pennello e cotti 1260°C.

Manuele Fior nasce a Cesena nel 1975. Dopo la laurea in Architettura a Venezia nel 2000, si trasferisce a Berlino, dove lavora fino al 2005 come fumettista, illustratore e architetto.
Nel 1994 vince il primo premio alla “Bienal do Juvenes Criadores do Mediteraneo” di Lisbona – settore fumetto.
La collaborazione con l’editore tedesco Avant-Verlag comincia nel 2001 con rivista Plaque.
Da allora inaugura una fitta produzione di storie corte a fumetti scritte dal fratello Daniele, apparse su Black, Bile Noire, Stripburger, Forresten, Osmosa.
Ha pubblicato le graphic novel Cinquemila Chilometri Al Secondo - Coconinpress 2010 (Fauve d’Or – Miglior Album – Festival Internazionale di Angoulême 2011, Premio Gran Guinigi – Autore Unico, Lucca 2010), La Signorina Else - tratta dal romanzo di A. Schnitzler – Coconinopress 2009 (Prix de la ville de Genève 2009), Rosso Oltremare – Coconinopress 2006 (Premio Attilio Micheluzzi, Miglior Disegno per un Romanzo Grafico, Comicon 2006), Les Gens le Dimanche – Atrabile 2004.
Collabora con le sue illustrazioni per The New Yorker, Le Monde, Vanity Fair, Feltrinelli, Einaudi, La Repubblica, Sole 24 Ore, Edizioni EL, Fabbri, Internazionale, Il Manifesto, Rolling Stone Magazine, Les Inrocks, Nathan, Bayard, Far East Festival.
Manuele vive a Parigi.